SARDINE, PD, CAZZARI ed EMILIA ROMAGNA.

In epoca in cui tutti aprono la bocca finalmente qualcuno che tace. Le sardine belle ammassati stanno mute, non proferiscono parola, non gridano slogan, tacciono e basta. Tacciono perché se iniziassero a parlare ne avrebbero talmente tanto da dire che il 26 gennaio saremmo ancora qui ad imprecare. Per quanto uno possa provare ad etichettarle, […]

Sono tornato. Ritorno al calcio.

Ricordo perfettamente quando decisi di dire basta. Era un sabato pomeriggio, pioveva ed io, all’ultimo secondo venni schierato titolare a causa dell’assenza improvvisa di un compagno. Quinto di centrocampo in un 352 ovvero difendere ed attaccare, attaccare e difendere, un ruolo di merda che i miei 21 anni non avevano più voglia di accettare. Basta […]

Non é un film

“Chi non ricorda il passato é destinato a ripeterlo”. Questa frase di George Santayana, filosofo spagnolo della prima metà del novecento, é il secondo pugno nello stomaco che ti colpisce pellegrinando ad Auschwitz I e Auschwitz II (Birkenau). Frase dura, più pesante del beffardo Arbeit Macht Frei che ti accoglie arrivando nel campo di concentramento […]

Salvini tra genialità e merda.

Salvini è un genio. No, non ho accusato un colpo di calore, sostengo veramente che il vice primo ministro nonché ministro degli interni sia un fottutissimo geniaccio. La questione è semplice: tra un bacione😘, un rosiconi, un radical chic postato ai quattro venti, il Kapitano si è preso il 35% dei consensi. Come ha fatto? […]

Vitali Kutuzov

Vitali Kutuzov è un calciatore che ci ha sempre creduto. Cresciuto nel Bate Borisov, passato al Milan e parcheggiato prima ad Avellino, poi a Genova sponda Samp ed in seguito Parma, Pisa e Bari. Mai vera gloria per lui, mai nessuno ha nemmeno intravisto nel Bielorusso un briciolo di talento, solo Giampiero Ventura nella parentesi […]

En Camino: Andalusia 2019

Memorie di viaggio ad una settimana dal ritorno. Le mie memorie della settimana passata a spasso per l’Andalusia sono un caleidoscopio di colori, aromi e sensazioni. Malaga è azzurra come il suo cielo, dorata come la sua cattedrale, Malaga è bianca come la notte del 18 maggio, notte di musica, brezza e persone a passeggio. […]

Come sempre – È difficile.

È difficile. È difficile quando resto solo ad ascoltare il silenzio. È difficile quando vorrei dire milioni di cose ma non so far uscire nemmeno una sillaba da questa bocca che spesso parla a sproposito. È difficile quando il tuo grande problema è solo un’inezia rispetto ai grandi problemi che mi ronzano attorno. È difficile […]