Le luci di Natale a novembre

Sabato 17 novembre saranno passati 94 giorni da Ferragosto e ne mancheranno 38 al Natale. Perché dico questo? Semplicemente perché proprio il 17 novembre il centro città verra illuminato dalle luci natalizie. Non ho nulla contro le luci di Natale anzi, le trovo bellissime tuttavia avverto molta fretta nel desiderare Natale anzitempo, trovo triste immergermi […]

Biglietto d’auguri.

Oggi ho indossato la maschera che porto tutti i giorni. Oggi non è un giorno qualsiasi. Oggi ne avresti fatti 53 e la mia maschera si è sciolta, consumata come la cera di una candela. Oggi, 25 ottobre, è stata durissima: io qui a comportarmi da adulto e tu chissà dove, chissà come e chissà […]

Ragazzo Sprodigio

Sono sempre stato una pippa. No, nella vita di tutti i giorni riesco a cavarmela quasi sempre bene e col minimo sforzo, ottenere il massimo dando il minimo ma fingendo di dare ben più del 100%, in questo sono fenomenale. Sono sempre stato una pippa, una pippa clamorosa in qualsiasi disciplina sportiva eppure davo il […]

Della Morte e della Vita.

La vita e la morte sono le due facce di una medaglia. La medaglia è la nostra esistenza. Nessuno immagina di poter affrontare la forza catastrofica della morte e l’irruzione violenta della vita nel lasso di poco tempo. Incontrarle nel giro di pochi mesi è come impattare contro un autobus, rialzarti ed impattare di nuovo. […]

Calcio a scacchi.

Il 4 luglio del 1998 avevo 12 anni. Il 4 luglio del 1998 una nazionale dall’improbabile divisa a scacchi biancorossa asfaltava per 3-0 i panzer tedeschi, guadagnandosi il diritto di giocare una semifinale storica contro la Francia. Il 4 luglio 1998 la Repubblica parlamentare di Croazia aveva alle spalle 7 anni e 9 giorni di […]

Memorie di un ritorno a casa.

Ogni ritorno a casa si porta dietro ricordi, immagini, profumi e sapori. Questo ritorno è amarognolo: voi restate in vacanza qualche altro giorno io riparto. Riparto con una sveglia alle quattro, due ore di sonno complete in corpo, un centinaio di foto da scaricare e quell’insofferenza tipica di chi sta per ricominciare la solita routine. […]